Sud Sud Vacanze
 
Sud Sud Vacanze
 

La spiaggia di San Pietro in Bevagna (Manduria)

La spiaggia di San Pietro in Bevagna con il suo paese è una delle più belle destinazioni lungo la costa ionica del nord Salento. È un vero e proprio angolo di paradiso sulla terra, con le sue distese di sabbia dorata e il mare dalle tinte verdi smeraldo. Chi ha la fortuna di soggiornare in questo lembo di Salento, difficilmente dimenticherà lo sconfinato spettro di colori che può vedere durante le giornate di sole.

Spiaggia di Borraco di San Pietro in Bevagna

Il litorale di San Pietro in Bevagna è lungo circa 18 km ed è, idealmente, diviso in due macro zone dalla Riserva Naturale della Foce del fiume Chidro. Il Chidro è uno dei pochi fiumi che attraversa la Puglia ed è il più importante del Salento. Questo fiume è legato alla leggenda di San Pietro che, espiando le proprie colpe per aver tradito Gesù, attraversò il fiume in lacrime. Queste poi si sarebbero tramutate in conchiglie, che venivano chiamate “lacrime di San Pietro” dagli antichi abitanti della zona e venivano conservate come reliquie.

A est della foce si trova la spiaggia di Specchiarica. La spiaggia di Specchiarica, così come il resto della frazione balneare del comune di Manduria, offre distese di sabbia molto ampie e per l’80% libere. Un lido a San Pietro in Bevagna da consigliare è senza dubbio è il MurMur Beach, nei pressi della foce del Chidro.

A ovest del fiume invece, si trova la Spiaggia di Borraco di San Pietro in Bevagna. Questa spiaggia e il suo quartiere prendono il nome dal piccolo torrente Borraco.

La spiaggia di Borraco, sarebbe in realtà una scoperta da tenere segreta. Le sue spiagge presentano soffici dune, modellate dal vento e il mare cristallino rendono questa località un vero e proprio diamante grezzo. In questo quartiere, prevalenti sono i tratti di spiaggia libera, consentendo a tutti di vivere la bellezza di questo mare.

Notevole, inoltre, è la presenza di pochi bagnanti. Per questo motivo è da preferire rispetto alle più decantate mete, come ad esempio Porto Cesareo dove i numerosi turisti si riversano da maggio a settembre.

Se viaggiate poi con i più piccoli, le lunghe spiagge di San Pietro in Bevagna sono la location ideale, perchè permettono ai bambini di nuotare in tutta sicurezza. I suoi fondali sabbiosi sono l’ideale per chi cerca una località sicura, per giunta, qui è possibile svolgere ogni genere di sport acquatico. Dalle immersioni subacquee allo stand up paddle, dallo snorkeling al kayak imparerete ad apprezzare questa località dal gusto caraibico.

A rendere poi particolare questa località è un grande giacimento archeologico sottomarino chiamato le Vasche del Re. Si tratta di venti sarcofagi marmorei che giacciono a 6 metri di profondità, quindi perfettamente visibili immergendosi con pinne e maschera. Accanto ai reperti subacquei, sono stati installati nel 2009 dei pannelli informativi che spiegano come la storia di questi manufatti dovesse proseguire fino a Roma, sprofondando invece nelle acque salentine. Il mare manduriano, dunque, conserva da circa mille e settecento anni queste testimonianze di grande prestigio.

Se vi state ancora chiedendo quale sia la spiaggia più bella di San Pietro in Bevagna non è facile fornire una risposta. Oltre a Borraco e Specchiarica, considerate che a San Pietro in Bevagna il fiume oltre a creare un habitat unico, offre ai visitatori uno dei luoghi più magici d’Italia dove fare il bagno. Andare avanti e indietro tra specchi d’acqua dolce e salata, fredda e calda è un’esperienza immancabile per chi visita queste zone.

Le spiagge nelle vicinanze di San Pietro in Bevagna

Infine, per chi volesse spostarsi di soli pochi chilometri, a soli 7 km da S. Pietro in Bevagna, si trova la meravigliosa spiaggia di Torre Colimena. Con le sue dune ricoperte da macchia mediterranea e ginestre, Torre Colimena ricade all’interno dell’area Riserva Regionale Orientata Salina e Dune di Torre Colimena.

A pochi km da San Pietro in Bevagna, inoltre, si trovano anche le spiagge di Campomarino di Maruggio, un’altra località tarantina che merita la pena di essere visitata. Distese di sabbia fine e bianca, mare trasparente e dune, conquistano ogni visitatore.

Mentre la distanza tra la spiaggia di San Pietro in Bevagna e la spiaggia di Punta Prosciutto è di circa 11 km. Scegliendo San Pietro in Bevagna per le vostre vacanze in Puglia avrete, così, la possibilità di esplorare facilmente le spiagge nelle vicinanze di San Pietro in Bevagna, dalle parvenze caraibiche.

Le offerte di San Pietro in Bevagna spiaggia

Se vi state chiedendo come sarebbe passare le vostre prossime vacanze nel Salento e volete maggiori informazioni circa le nostre offerte a San Pietro in Bevagna di affitti, consultate il nostro portale dove potrete verificare tutte le nostre proposte a San Pietro in Bevagna di b&b e alloggi per le vacanze. Oppure potete chiamarci, saremo lieti di fornirvi una consulenza personalizzata, senza impegno per proporvi le migliori offerte di San Pietro in Bevagna spiaggia.

Condividi: